Si è verificato un errore nel gadget

martedì 2 giugno 2009

INQuesti giorni di utilizzo...ti avvisano per il roaming!

E' passata più o meno una settimana dall'acquisto di INQ1 e dalla realizzazione di questo blog,
si comincia a vedere qualche timido visitatore...ciao! :-)

Nel frattempo il comportamento dell'INQ1 e della Tre non sta deludendo le mie aspettative.
Non avevo mai avuto un telefono Tre, ma mi sto ricredendo.
Un punto enorme a loro favore lo hanno acquistato quando mi è arrivato il messaggio che mi avvisava che ero in roaming e che avrei speso di più per connettermi.

Mi son detto "non ci credo, una compagnia telefonica che ti avvisa prima di farti spendere un botto di soldi, e non dopo averli spesi!!!"
E' proprio vero che il mondo sta cambiando :-)

A presto...
(voglio preparare un piccolo reassunto delle spese da affrontare con INQ e tutte le avvertenze per la connessione)

2 commenti:

  1. Beh... questo non sempre lo fa. Io mi sono ritrovato 75k di traffico internet effettuato in piena notte mentre dormivo, e non ho idea di cosa sia.
    Per me è quasi illegale che tre mi faccia pagare il roaming !!!!!
    Il roaming all'estero è una cosa, ma il roaming in italia son problemi loro. Se non vogliono investire ampliando la rete, non deve rimetterci il cliente finale. Facessero accordi migliori con le altre compagnie...

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo,
    il roaming in itallia non deve rappresentare costi per il cliente,
    è la cosa è ancora più grave se il cliente non viene avvisato preventivamente...

    RispondiElimina